Hitachi e Nec, insieme nel networking

Aziende

Joint venture tra le due società per competere al meglio il mercato networking di fascia alta.

Sede a Tokio e 350 dipendenti: queste le credenziali della nuova società che verrà costituita a ottobre da Nec e Hitachi per affrontare il mercato networking di fascia alta. Hitachi avrà in mano il 60% della società, Nec il restante, con un capitale complessivo che si aggirerà sui 51 milioni di dollari. Secondo le stime degli esperti, il mercato giapponese broadband è in forte espansione e sta creando nuove opportunità di business. Convinte di ciò, Hitachi e Nec intendono entrare nel comparto offrendo router e switch backbone destinati a carrier, grandi imprese, pubblica amministrazione e settore pubblico. La nuova azienda dovrà affrontare concorrenti come Cisco Systems e Juniper Networks.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore