Hitachi presenta il nuovo Blinkscan A3

Stampanti e perifericheWorkspace

Il nuovo scanner contactless in grado di gestire documenti in formato A3 con risoluzione fino 24 Megapixel.

Hitachi Digital Media Group presenta un nuovo modello di scanner contactless della serie Blinkscan, introducendo sul mercato Blinkscan A3. Il nuovo Blinkscan A3 (BS2OU-A3) è in grado di riprodurre velocemente documenti in A3, sia nella scala dei grigi che a colori, con una risoluzione massima fino a 24 Megapixel. A differenza dei tradizionali scanner, il nuovo Blinkscan permette agli utenti di ottenere in pochi secondi, scansioni a colori di qualsiasi tipo di documento – incluso oggetti in 3D- con una risoluzione pari a 200 dpi o più. Scanner contactless significa che Blinkscan non è vincolato al supporto cartaceo standard. Per questo risulta estremamente adatto alla cattura di immagini irregolari o di documenti con formati insoliti, incluso fatture, copie carbone, carte di identità, carte di credito e persino piccoli oggetti in 3D. Con una risoluzione superiore ai 24 milioni di pixel (2 x 12 milioni di dot) è in grado di catturare le immagini a colori, in bianco e nero o nella scala dei grigi. Inoltre, Blinkscan offre ai system integrator un eccellente piattaforma intorno alla quale sviluppare soluzioni di document imaging. Banche e uffici legali utilizzano Blinkscan per la scansione di documenti di grandi dimensioni come contratti, progetti, planimetrie e altro. Il nuovo Blinkscan è disponibile con una connessione USB 2.0. Utilizza i driver Twain32 ed è compatibile con il sistema operativo Microsoft Windows NT, Windows 2000 e Windows XP. Blinkscan A3 è disponibile presso la catena vendita Hitachi a partire da Ottobre 2003, a partire da 4.000,00 Euro Iva esclusa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore