Hitachi si ridimensiona

CloudServer

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Hitachi ha deciso di effettuare una
riduzione della propria forza lavoro per un totale dell’11% circa di tutti i
suoi dipendenti

La riduzione di personale interesserà solo la divisione Hitachi Global Storage Technolgies la quale realizza hard disk. Nonostante il settore dei dischi fissi sia stato caratterizzato da vendite in aumento nell’ultimo anno, sembra infatti che, almeno in base a quanto affermato dall’azienda, i ricavi derivanti dal settore dei dischi rigidi, siano molto contenuti, quasi prossimi allo zero; inoltre, l’intero settore pesa sul fatturato totale di Hitachi per meno del 6%. L’operazione della società si tradurrà, di fatto, nel licenziamento di circa 4.500 persone al fine di ridurre i costi di una cifra pari a 300 milioni di dollari per i prossimi 5 anni. Comunque sia, le intenzioni di Hitachi non sono quelle di abbandonare il settore, nel quale il produttore si pone al terzo posto assoluto con un 17% di market share, ma di tagliare i costi per ottenere margini superiori. Questo processo includerà anche lo spostamento delle fabbriche nei territori della Cina e del Sud-Est Asiatico. La fabbrica messicana di Guadalajara, invece, sarà chiusa entro metà 2008.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore