Hollywood contro la rivolta degli utenti di Digg

CyberwarSicurezza

Nella querelle del crack dell’Hd Dvd, la legge è dalla parte degli studios,
ma sembra impossibile fermare un’informazione che dilaga online: Aacs LA è
pronta a dare battaglia

Nei giorni scorsi Hollywood ha guardato impotente alla rivolta degli utenti di Digg contro la cancellazione del codice del crack dell’Hd Dvd: una vicenda che ricorda quella del DeCss del celeberrio hacker Dvd Jon. La legge difende in modo chiaro e netto il copyright degli studios di Hollywood, ma sembra impossibile fermare la rivolta degli utenti. La Bbc ha intervistato AACS LA, la sigla degli sviluppatori del sistema anticopia del formato ad alta definizione Hd Dvd: AACS LA è pronta a dare battaglia legale. La pubblicazione della chiave di decifratura delle protezioni Drm è illegale. Ma la pubblicazione ha ormai inondato la Rete, da YouTube alle ricerche online su Google (con pagine quintuplicate in pochi giorni): la rivolta anti Drm sembra oramai inarrestabile, e sarà difficile per Hollywood ricucire la frattura recuperando sul terreno della legalità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore