Hotwire indaga sui blog

Workspace

Un seminario ha cercato di analizzare, misurare e capire il potere dei Blog

Venticinque milioni di europei affermano di aver cambiato idea dopo aver letto un blog. Ma a capire e misurare il potere dei blog, ci hanno provato Hotwire e Ipsos MORI. I blog stanno diventando sempre più una fonte di informazione influente. Questo è quanto viene svelato da una ricerca condotta da Hotwire Ipsos MORI e rilasciata oggi, da cui è emerso che 25 milioni di persone in età adulta tra Regno Unito, Francia, Germania, Spagna e Italia, dopo avere letto recensioni pubblicate sul Web, hanno cambiato opinione circa un’azienda e i suoi prodotti e servizi. Un terzo (34%) degli europei intervistati ha ammesso di essere stato in qualche modo influenzato nella decisione d’acquisto di un prodotto o servizio dopo aver letto su internet recensioni e pareri da parte di client i. Ulteriori risultati della ricerca, disponibili sul sito , mettono in evidenza i seguenti aspetti. Tra le fonti di informazione percepite come più fidate i blog risultano secondi solo alla carta stampata: un quarto degli europei (24%) considera i blog una stimata fonte di informazione, mettendola dopo i giornali (30%) ma davanti alla pubblicità in televisione (17%) e all’email marketing (14%). Gli utenti che acquistano maggiormente su internet sono quelli che hanno più fiducia nei blog: tra coloro che spendono oltre 145 euro su internet ogni mese, il 30% si fida del contenuto pubblicato nei blog. La Francia è il primo paese europeo quanto a familiarità con i blog, mentre il Regno Unito è in fondo alla classifica: in Europa è pari al 61% la percentuale di coloro che ha già sentito parlare di un blog e del 17% quella di chi ha avuto modo di leggerne uno. La Francia con il 90% risulta essere il paese in Europa con la più alta percentuale di persone che dichiara familiarità con i blog. In coda alla classica troviamo il Regno Unito dove solo il 50% degli intervistati ne è a conoscenza. La Germania il 55%, l’Italia il 58% e la Spagna il 51%. I blog rappresentano un driver nei processi decisionali di acquisto: Più della metà (52%) degli utenti europei intervistati ha, infatti, affermato di essere stato più propenso all’acquisto di un prodotto o un servizio dopo avere letto in un blog recensioni positive da parte di clienti. Al contrario, possono diventare un freno dissuasivo all’acquisto: quasi 40 milioni di utenti europei ha deciso di non acquistare un prodotto dopo averne letto pareri negativi sul web.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore