Hp acquista Melodeo: sfida a iTunes, Zune e Google Music in vista

AcquisizioniAziendeMarketing

La sfida a Apple e Microsoft riparte dall’arena delle sette note: WebOs avrà il suo servizio musicale in streaming

Continua la campagna acquisti di Hp iniziata con Palm: dopo WebOs (il sistema operativo open source per Slate Pc in funzione anti iPad e per Palm Pre per contrastare iPhone), Hp acquisisce per circa 30 milioni di dollari Melodeo, una start-up di Seattle specializzata in applicazioni musicali e servizi per dispositivi mobili.

Come Google prepara il servizio cloud Google Music da abbinare ad Android (come iTunes per iPhone, Zune per Windows Phone 7 e Nokia Ovi Music per smartphone Nokia), così Hp potrebbe sfruttare la tecnologia di Melodeo per realizzare un servizio musicale in streaming per la piattaforma mobile WebOS.

Nelle scorse stagioni WebOs ha cercato di sincronizzarsi con iTunes, ma Apple ha sempre tentato di impedirlo. A gennaio Hp aveva anche siglato un’alleanza musicale con Omnifone. La sfida a Apple riparte dall’arena delle sette note.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore