Hp adotta il Palomino per il suo notebook

Workspace

Amd con tutta probabilità fornirà i suoi nuovi processori Athlon alla nuova serie di notebook business di Hp

Hewlett Packard sta considerando di utilizzare un processore Amd nel suo prossimo notebook indirizzato al mercato business. Se questa indiscrezione sarà confermata, per Amd sarebbe un altro gran colpo nella battaglia che la vede opposta alla sua rivale di sempre, Intel. Una portavoce di Hp, ha confermato che la società sta valutando lipotesi di adottare il nuovo processore mobile Athlon di Amd, chiamato in codice Palomino nella configurazione dei notebook Xe3. Palomino che arriverà a velocità di 900 Mhz, uscirà in marzo. Andy Brown, senior analyst di Idc, osserva come Amd sta traendo vantaggio dai frequenti ritardi di Intel. Amd sta lentamente ma inesorabilmente guadagnando posizioni anche nel mercato business dopo aver sfondato in quello consumer. La sua politica dei prezzi rimane molto aggressiva e questo sicuramente la avvantaggia in un settore dove la maggioranza degli acquirenti è interessata ad avere garantite certe prestazioni, indifferentemente dalla marca del processore installato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore