Hp amplia la propria offerta storage

Aziende

Hp aggiunge i drive Fata ai propri storage array Hp StorageWorks Eva 3000 e 5000 e rilascia un nuovo Nas di fascia entry level

Aggiornamento della linea HP StorageWorks Eva e una nuova soluzione Hp StorageWorks Nas sono le novità di Hp in ambito storage. “Hp arricchisce costantemente l’ampio portafoglio di soluzioni hardware e software per l’area storage destinato a soddisfare le esigenze delle aziende di piccole e medie dimensioni, nonché una base sempre più ampia di clientela enterprise. La linea di prodotti Hp è inoltre completata da una serie di competenze nell’implementazione e nei mercati verticali che non hanno eguali nel settore”, ha affermato Martin Regli, Director Enterprise Storage & Software Network Storage Solutions Hp Emea. Gli array disco Hp StorageWorks Eva 3000 e 5000 sono ora disponibili con drive Fata (Fibre Attached Technology Adapted), un’alternativa a basso costo per le operazioni di archiviazione e recupero dei dati che entra a far parte dell’offera di soluzioni Ilm dell’azienda. HP StorageWorks Nas 1500 è invece l’ultimo nato, di fascia entry level, fra le soluzioni Hp Nas, si caratterizza per la rapidità e facilità di installazione, è dotato di sistema operativo Windows Storage Server 2003 pre-installato e di tool gestionali Hp. Novità anche in ambito software con il rilascio di Hp OpenView Sam 3.2, ora dotato di un’interfaccia basata su standard per gestire i dispositivi storage supportando la specifica Smi-S.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore