Hp: cercasi Ceo

Aziende

Mentre le società di analisi proseguono nelle speculazioni, comincia il toto nomine per l’erede di Fiorina

Esperti del settore e società di analisi continuano a sfornare pagelle, giudizi e speculazioni sull’operato di Carly Fiorina, ormai ex Ceo di Hp. Quocirca suggerisce a Hewlett-Packard di rafforzare le strategie legate ai servizi: invece di competere con Dell, dovrebbe puntare a rivaleggiare con Ibm Global Services. Bloor Research si distingue invece per il giudizio positivo sulla fusione con Compaq, e prevede uno sbocco positivo per Hp. Ma da ieri tutti gli occhi sono puntati sul dopo Fiorina: la ricerca del nuovo Ceo è il nuovo gioco di società. La stampa americana sta già scandagliando possibili nomi per la successione: sono infatti stati nominati personaggi del calibro di Michael Capellas, ex CEO di Compaq; John Joyce, il capo della Global Services Division di IBM; Ed Zander, CEO di Motorola. Ma sono stati fatti anche i nomi di manager di Intel, Dell e Xerox. In attesa della nomina vera di Hp.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore