Hp conferma la ristrutturazione: Todd Bradley guida la nuova divisione Pc e stampanti

AziendeMarketing
Todd Bradley, Hp

Hp riunisce le divisioni Pc e stampanti, sotto la guida di Todd Bradley

Confermata l’indiscrezione che riportavamo questa mattina. HP fonde la divisione Pc e stampanti, per migliorare il proprio profilo finanziario.  Todd Bradley guiderà la nuova divisione combinata. La notizia era trapelata grazie a AllThingsD, subito riportata da Reuters e da Bloomberg.

Il Ceo di Hp Meg Whitman vuole fondere le divisioni pc e printing, per promuovere le vendite combinate dei due prodotti: infatti nel comunicato parla di strategia go-to-market combinata, branding, supply chain e supporto clienti: “Con una potenziale somma fra le unità business PC (30% dei ricavi) e delle stampanti (21%), crediamo ci sia modo per tagliare i costi, in generale e in particolare sul lato  amministrativo e potenzialmente sul versante vendite & marketing. Comunque, (…) più spesso che no, i clienti acquistano (ndr: i Pc e le stampanti) separatamente. Inoltre, entrambi seguono un ciclo prodotti differente con i PC più veloce fra 1-3 anni, mentre per le stampanti è più lungo di 3-5 anni“.

Verrà fuori una HP più reattiva, razionalizzata e orientata verso la performance e la clientela e pronta a seguire le nuove tendenze che cambiamento rapidamente“, ha commentato il Ceo Meg Whitman. Hp si prepara alla consumerization dell’IT nell’era Mobile, per crescere.

Todd Bradley, Hp
Todd Bradley, Hp, guiderà le divisioni Pc e stampanti riunite
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore