HP Elite X2 1012 G2, sicurezza e prestazioni in mobilità

Dispositivi mobiliMobilityPCWorkspace

A luglio arriva anche in Italia la seconda generazione dell’ibrido HP Elite X2 1012, G2 appunto. Prezzi a partire da mille euro. La sicurezza a braccetto con le prestazioni, tastiera e stilo inclusi

Il 62 percento dei professionisti oggi lavora da postazioni che non sono quelle della sede dell’ufficio, lo dicono gli studi di settore adottati da HP per formulare la proposta di un device in grado di soddisfare queste esigenze. Significa aver bisogno di connettività affidabile, poter agire in sicurezza, avere a disposizione un device leggero ma anche con un’autonomia importante.

HP Elite X2 1012 G2 è proposto proprio con queste caratteristiche. Si tratta di un dispositivo 2 in 1 detachable basato su Windows 10, facile da trasformare da notebook a tablet, con a disposizione una tastiera staccabile e il pennino estraibile di serie. Abbiamo imparato a conoscere i pregi di questo form factor nella sua prima declinazione che abbiamo provata in anteprima a fine 2015

Per quanto riguarda le caratteristiche legate alla sicurezza Elite X2 1012 G2, ora rinnovato, si propone con i suoi sistemi multilivello di classe enterprise, con HP Sure Start, BIOSphere, WorkWise, Power-on Authentication e ovviamente il supporto TPM 2.0. La sicurezza in fase di login prevede un doppio sistema di autenticazione biometrico. Quindi impronta ma anche autenticazione del viso con il software HP.

HP Elite X2 1012 G2
HP Elite X2 1012 G2

Fatte salve queste caratteristiche di primaria importanza per poter inserire un device nel parco dei dispositivi aziendali arriviamo alle specifiche tecniche della proposta HP.

HP Elite X2 1012 G2 è un dispositivo 12″ pollici, protetto con Corning Gorilla Glass 4, offre 10 ore di durata della batteria con la possibilità di raggiungere metà della carica in appena 30 minuti. A tutti gli effetti, per quanto riguarda il design, lo si può proprio pensare come “il Surface di casa HP”.  Il device è sottile, con uno spessore di appena 8mm, ma allo stesso tempo potente perché monta processori Intel Core di settima generazione, con la possibilità di scegliere come opzione vPro, e può ospitare fino a 16 Gbyte di Ram.

HP Elite X2 1012 G2
HP Elite X2 1012 G2

Il comparto storage prevede esclusivamente la dotazione di dischi SSD a partire da 128 Gbyte M.2, ma a seconda delle configurazioni addirittura fino a 1 TB, inoltre si possono sfruttare le schedine microSD. La buona esperienza nell’utilizzo inizia con la risoluzione del display WQXGA (2736×1824), supportato dalla grafica Intel HD Graphics 620.

Per quanto riguarda la connettività, Elite X2 arriva con il supporto Wifi anche AC, Bluetooth 4.2, disponibilità della connettività Broadband ovunque in 4G. Sono inoltre previste come interfacce una presa USB 3.1 Type-C (con supporto Thunderbolt, e possibilità di ricarica e di data transfer ultra veloce, oppure di collegamento dock); un’ulteriore presa USB 3.0 tradizionale, presa cuffie e microfono.

HP Elite X2 1012 G2
HP Elite X2 1012 G2

La fotocamera frontale funziona con sensore da 5 MP e la fotocamera posteriore ha invece la risoluzione di 8 MP. Come accennato è possibile sfruttare il sistema di identificazione Windows Hello perché la fotocamera anteriore tra le altre caratteristiche supporta la tecnologia IR. 
Il peso del gioiellino HP Elite X2 1012 G2 senza tastiera è di 0,8 chilogrammi, con la tastiera si arriva a 1,15 Kg, ma a seconda delle configurazioni si arriva anche a 1,33 Kg. Prezzi a partire da 1099 euro, con la disponibilità in area EMEA prevista da luglio 2017. 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore