Hp Inc batte le attese

AziendeMercati e Finanza
Hp Inc batte le attese (in foto: Hp Chromebook 13)
1 2 Non ci sono commenti

La trimestrale di Hp Inc dimostra che indipendenza e contenimento dei costi trainano i profitti

Nonostante la debolezza del mercato Pc, la trimestrale di Hp Inc batte le attese. Indipendenza e contenimento dei costi trainano i profitti.

Il mercato Pc e stampanti non aiutano, anzi, ma Hp Inc ha tagliato del 10.3% i costi totali e le spese a quota 10.75 miliardi di dollari nel secondo trimestre. Lo Chief Executive Dion Weisler assicura che l’azienda sarà in grado di tagliare i costi per un miliardo di dollari per fine anno. L’azienda sta accelerando il programma di ristrutturazione, prevede l’uscita di 3 mila dipendenti per fine anno finanziario 2016, invece che nell’arco di tre anni.

HP Inc svela la sua prima stampante 3D
HP Inc svela la sua prima stampante 3D

Hp Inc ha chiuso il secondo trimestre, registrando un calo dell’11% del fatturato a 11.59 miliardi di dollari, a causa del declino della domanda in unità-chiave. La divisione stampanti ha segnato una flessione del 15.8% dei ricavi, il business dei Pc è sceso del 9.9%. Il segmento dei Pc consumer è crollata del 16%.

I guadagni sono scesi da 733 milioni di dollari, pari a 40 centesimi per azione, a 660 milioni di dollari o 38 centesimi di dollari. Le previsioni per il terzo trimestre sono di 37-40 centesimi di profitto.

Il declino del mercato stampanti ha causato l’acquisizione di Lexmark per 3,6 miliardi di dollari, da parte di un consorzio d’investimento formato da Apex Technology e PAG Asia Capital.

Hp sta investendo sulle stampanti 3D, co-sviluppate con BMW, Siemens e Nike: il 3D printing permette di stampare oggetti o parti di macchinari.

Il titolo ha guadagnato il 3% da inizio dell’anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore