Hp introduce tre server dual-core

Aziende

Le unità utilizzano i processori Xeon di Intel e garantiscono prestazioni superiori del 44%

Hewlett-Packard introduce i modelli di server basati sulla tecnologia dual-core della quale sono dotati i processori Xeon Dp di Intel. I nuovi chip che garantiscono una maggiore velocità nella gestione delle applicazioni enterprise fino al 44% rispetto ai server con processore tradizionale, saranno inizialmente disponibili sui modelli Hp Proliant Dl380 a due processori e Proliant Ml570 e Dl580 a quattro processori. I nuovi server non solo offrono maggiori prestazioni in termini di velocità di calcolo ma vengono proposti a un prezzo altamente competitivo in relazione alle prestazioni e permettono inoltre di gestire in modo più efficiente il consumo di energia elettrica. Il costruttore Usa ha già in programma di ampliare la famiglia di server dual-core con i processori Xeon e con quelli della famiglia Xeon serie 7000 appena saranno disponibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore