Hp pensa a un netbook con Google Android e debutta nel cloud enterprise

Aziende

Con Cloud Assure, Hp gioca la sua carta di cloud computing di fascia aziendale. Intanto valuta se sia opportuno un mini-notebook equipaggiato con la piattaforma mobile open source di Google

Hp lancia la sua “nuvola” enterprise con un nuovo servizio hosted: Cloud Assure, parte del programma Saas di Hp, offrirà supporto e servizi di sicurezza alle aziende che scelgono l’hosted e consisterà in tre componenti separate: l’Application Security Center (per il security testing in automatico del codice cloud computing); il Performance Center (per monitorare velocità e analisi banda); infine, il Business Availability Center (per controllare uptime e prestazioni). Anche Hp non ha aderito all’ Open Cloud Manifesto (come Microsoft e Amazon).

Intanto, Hp pensa se realizzare o meno un netbook con Google Android: secondo il Wall Street Journal , Hp statestando netbook con Linux, ma ptrebbe prefire Google Android, la piattaforma mobile open source di Google, arricchita con tutto l’ecosistema della BigG. Asus potrebbe rilasciare il suo primo netbook con Android entro fine anno, o al massimo a inizio 2010.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore