Hp propone nuovi modelli basati su Linux

LaptopMobility

Si allarga l’offerta Thin client T5515 e si affida al Pinguino per affidabilità e sicurezza con un buon rapporto Prezzo/qualità

La gamma Hp Compaq T5000 è la soluzione pensata per gli ambienti server based in cui le applicazioni risiedono per lo più sul server e i dati vengono conservati in rete. I Thin client possono essere implementati rapidamente e non presentano elevati costi di manutenzione, dal momento che sono privi di disco fisso. Gli ultimi Hp Compaq T5515 basati su Linux si contraddistinguono per affidabilità, versatilità e sicurezza, e sono ideali in call center, servizi finanziari e studi medici. Robusti e compatti, sono dotati di processore Transmeta TM5800 a 800 MHz, scheda grafica Ati con 16 Mbyte di memoria dedicata, fino a 128 Mbyte di memoria Ddr Sdram e fino a 128 Mbyte di memoria Flash. Grazie alla ridotta dispersione di calore, minimizzano il consumo energetico; inoltre dispongono di quattro porte Usb per la connessione a periferiche (stampanti, modem o dispositivi storage esterni). Le capacità grafiche possono essere estese grazie allo slot Pci opzionale. La connettività wireless e l’espansione delle porte regalano flessibilità ai modelli della serie Thin client T5515. Sotto il profilo della sicurezza si nota l’assenza di unità removibili per evitare conflitti hardware e software o problemi di configurazione. Il t5515 è disponibile con il sistema operativo Gnu/Linux per i clienti che lo richiedono.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore