Hp rende deafault Microsoft Live Search

Management

L’accordo segue uno analogo con Lenovo siglato nel marzo 2007

Tornano in voga gli accordi commerciali per le toolbar di ricerca (la cosiddetta pratica dell’OEM customization). Google ha accordi con Dell, Microsoft con Lenovo e adesso Hp.

Ora Microsoft stringe un’alleanza con Hp, numero uno tra i vendor di Pc al mondo, per rendere deafault Microsoft Live Search, il motore di ricerca di Microsoft.

L’accordo tra Microsoft e hp segue uno analogo con Lenovo siglato nel marzo 2007, che riguardava un bundle dei servizi windows Live e un’intesa per installare la toolbar.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore