Hp richiama 70mila notebook a rischio incendio

LaptopMobility

Sono coinvolti i laptop di HP e Compaq,venduti tra l’agosto 2007 e il marzo 2008, le cui batterie sono a rischio surriscaldamento. Ecco i numeri da controllare

Hp ha richiamato 70mila notebook a rischio incendio. Sono coinvolti i laptop di HP e Compaq, venduti tra l’agosto 2007 e il marzo 2008. Si tratta di notebook tra i 500 e i 3000 dollari.

La Consumer Product Safety Commission riporta di due incidenti dovuti a batterie a rischio surriscaldamento e incendio.

HP consiglia di rimuovere e controllare il numero della batteria , ed eventualmente chiedere la sostituzione.

Nel 2006 Sony è stata messa in ginocchio dall’ odissea delle batterie difettose (per la cronaca,9,6 milioni di batterie).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore