HP svela la strategia della riscossa

Aziende

Il Ceo di Hewlett-Packard Hurd incontra Wall Street e promette una crescita costante

La nuova Hewlett-Packard, delineata da Mark Hurd, Ceo di Hewlett-Packard, agli analisti di Wall Street, è una società che non ha in programma stravolgimenti, ma crescita e recupero graduale: una riscossa lenta, ma progressiva. Il Ceo di Hewlett-Packard Hurd ha infatti svelato la nuova strategia di HP nell’incontro con la comunità di Wall Street. Non ci saranno grandi cambiamenti all’orizzonte di HP (quindi tramonta l’ipotesi di spin off della divisione Pc), ma la società si focalizzerà su mercati ad elevato tasso di crescita come data storage, data center consolidation, enterprise virtualization, stampa high-end e mobilità. Hurd punta a una crescita tra il 4 e il 6%. Hurd si aspetta di archiviare l’anno fiscale 2006 a quota 91 miliardi di dollari, sopra gli 89.5 miliardi dell’anno precedente. Sul fronte acquisizioni, saranno in linea con la strategia di HP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore