Hp taglia 5700 posti in Europa

Aziende

Gli oltre seimila tagli annunciati di recente di Hp, hanno i primi effetti: dalla chiusura in Scozia, Hp delocalizza nella Repubblica Ceca. In tutto sono 5700 i licenziamenti nel mercato Emea

Dei circa 6400 tagli di Hp , circa il 2% della forza lavoro, 5700 licenziamenti avverranno nel mercato Emea (Europa compresa). 850 dovrebbero essere in Scozia: i nuovi tagli sono stati annunciati di recente da Hp, in seguito alla trimestrale con utili in declino a doppia cifra, ma Hp afferma di aver limato ancora. I primi effetti in Scozia sono riportati dal Daily Record . Ma Hp ha confermato a Reutersdi aver presentato un piano di ristrutturazione al comitato di rappresentanza dei lavoratori in Europa.

Dalla chiusura degli impiant i a Erskine (Renfrewshire) Scozia, Hp delocalizza la produzione di server e dispositivi storage nella Repubblica Ceca. L’impianto era stato aperto da Compaqnegli anni ’80.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore