Hp vola nel primo trimestre fiscale

AziendeMercati e Finanza

I profitti realizzati nel primo trimestre fiscale hanno superato le aspettative degli analisti

HEWLETT PACKARD ha trionfalmente dichiarato che i profitti realizzati nel primo trimestre fiscale hanno superato le aspettative degli analisti, raggiungendo il 38% del mercato dei PC.

Come riferisce Associated Press , HP scoppia di salute e nel primo trimestre fiscale di quest’anno, che è terminato alla fine di gennaio, ha guadagnato 2,13 miliardi di dollari, corrispondenti a 80 centesimi per azione, contro i 1,55 miliardi di dollari o 55 centesimi ad azione dell’anno precedente.

Se non fosse per le ingenti spese dovute alle passate acquisizioni, osserva Digitimes, HP avrebbe guadagnato 86 centesimi per azione.

Le entrate per il periodo ammontano a 28,5 miliardi di dollari, con un 13 per cento di incremento rispetto all’anno precedente.

La sfera di cristallo degli analisti di Thomson Financial prevede un futuro roseo anche per il resto dell’anno fiscale. Secondo loro HP potrà guadagnare da 3,50 a 3,54 dollari ad azione, stracciando le precedenti previsioni di 3,36 dollari ad azione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore