Htc Arrive con Windows Phone 7 sotto i 200 dollari

AccessoriMarketingWorkspace

Htc Arrive con piattaforma Microsoft Windows Phone 7 sarà a scaffale negli Stati Uniti con Sprint, il 20 marzo al prezzo di 199.99 dollari

Sfondata la barriera dei 200 dollari non solo con Android, ma anche con Windows Phone 7. Il primo low-cost con piattaforma Microsoft è di Htc (Arrive) e sarà in commercio negli Stati Uniti con Sprint, il 20 marzo al prezzo di 199.99 dollari. Lo caratterizzano il sistema operativo Windows Phone 7, schermo da 3.6 pollici WVGA,  chip Snapdragon da 1GHz, fotocamera da 5 megapixel con flash e possibilità di registrare video a 720p. Lo completano 16GB di storage internalo e connettività 802.11b/g/n WiFi.

Nei giorni scorsi Windows Phone 7 ha rilasciato un aggiornamento propedeutico, un update in vista degli aggiornamenti veri e propri in uscita nei prossimi mesi, con il copia e incolla e altre novità. Per installare l’aggiornamento bisogna collegare il terminale al computer e usare l’apposito software di interfacciamento: Zune per sistemi Windows e Windows Phone 7 Connector per Mac OS X. Questo update serve a “apportare alcune migliorie al modo in cui vengono distribuiti gli aggiornamenti software per assicurarci che il processo continui a funzionare senza problemi”. Riuscito nel 90%, ha avuto qualche fastidioso problema su Samsung Omnia 7, in via di risoluzione.

Htc arrive con WP7: sotto i 200 dollari
Htc arrive con WP7: sotto i 200 dollari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore