HTC sfida l’iPhone

Mobility

Arriva il Touch che per funzionalità ricorda il prossimo, ma già noto,
cellulare di Apple.

HTC, uno dei maggiori produttori orientali di dispositivi portatili, prova a contrastare l’iPhone. Ha infatti lanciato un nuovo smartphone si chiama Touch ed è un Gsm/Gprs/Edge basato su Windows Mobile 6 con l’aggiunta di una speciale interfaccia touch-screen, che ricorda in parte quella del prossimo rivale di Apple. Il terminale sfrutta la tecnologia Touch-Flo che grazie ad una maggiore pressione sul display permette l’accesso alle funzioni usate con maggiore frequenza. Il prezzo previsto per il terminale è di 499 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore