Htc svela il primo telefonino WiMax

Mobility

Il primo cellulare Gsm, equipaggiato con sistema operativo Windows Mobile 6.1, con connettività WiMax si chiama Htc Max 4G

La banda larga senza fili, il WiMax, sta muovendo i primi passi nel mondo, e Htc ha tolto i veli a Htc Max 4G, il primo cellulare Gsm con connettività WiMax.

Il telefonino è predisposto per passare al Voip quando trova copertura WiMax o 4G.

Con design stile Touch diamond, ma tecnologia più affine all’Htc Touch Hd, Htc Max 4G coniuga la connettività WiMax con la telefonia Gsm, grazie alla connessione del provider russo Scartel.

Equipaggiato con sistema operativo Windows Mobile 6.1 e interfaccia touchscreen, il nuovo Htc per il WiMax è ideale per la Tv in mobilità, per il video on demand, ed è dotato di un display da 3,8″ con risoluzione 800×480 Wvga.

Ad Amsterdam e’ stata a ttivata la prima rete commerciale mobile del WiMa x.

L’ha lanciata Worldmax, grazie a Alcatel-Lucent, con offerte prepagate e in abbonamento . La rete su WiMax 802.16e copre il centro di Amsterdam, ma raggiungeràtutta l’Olanda entro i prossimi anni. In Italia il WiMax è agli inizi .

Guarda le immagini su Gizmodo.it: HTC Max 4G: il primo telefono con il WiMax

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore