Huawei P9 Lite, il terzo gusto dei nuovi smartphone Huawei P9

MobilitySmartphone
2 5 1 commento

IN PROVA – Huawei P9 Lite è la più economica declinazione della famiglia di smartphone Huawei P9. Punti di forza sono prezzo, autonomia, display e lettore di impronte digitali. Cosa manca rispetto ai modelli P9 e P9 plus lo vediamo nella nostra prova…

Huawei ha scelto di proporre in tripla versione i nuovi smartphone Huawei P9: così affianco a P9 e a P9 plus, arriva la proposta Lite, che si trova a un prezzo intorno ai 299 euro, mentre Huawei P9 costa 599 euro e Huawei P9 Plus 749 euro. Prezzi indicativi di come sia possibile, con tre smartphone dal design in gran parte omogeneo, ma con differenze di specifiche anche significative, soddisfare le principali esigenze di tutti gli utenti.

Huawei P9 Lite
Huawei P9 Lite

Il successore di Huawei P8 Lite, lo smartphone Huawei P9 Lite che proviamo, è quindi proposto con l’elegante form factor unibody condiviso con i fratelli maggiori, in questo caso in tre colorazioni, nero, bianco e oro. Sul dorso è presente il lettore di impronte digitali con ARM TrustZone, e anche chi preferisce spendere poco ha a disposizione questo comodo sistema di login, con la stessa tecnologia degli smartphone Huawei P9 più costosi.

La prima impressione è molto favorevole, proprio perché non si percepisce, osservandone l’eleganza, l’appartenenza alla fascia medio-bassa. E vedremo che questa impressione sarà condivisibile anche considerando i contenuti tecnologici. Il dorso in questo caso è in policarbonato, i profili invece sono di metallo, satinati. Ed entriamo nei dettagli della prova.

Huawei P9 Lite, descrizione e caratteristiche

Il display, con diagonale da 5,2 pollici Full-HD (1920×1080), occupa quasi tutta la parte frontale disponibile. In basso campeggia il logo Huawei, sui profili di distinguono il controllo volume  e il tasto di accensione e su quello opposto esclusivamente il cassetto per nanoSIM e scheda di espansione microSD.

Il cassetto è costruito in modo da potere ospitare anche due schede nanoSim in questo caso senza poter usare la microSD. Huawei P9 Lite pesa 147 grammi, misura 7,26×14,68 x0,75 cm e quindi si qualifica per lo spessore ridotto e perché è facile usarlo ancora con una mano sola. Il profilo della basse evidenzia le fessure per i diffusori, sul profilo superiore del display sono presenti un led di stato, la fotocamera con sensore da 8 MP, e il sensore di luminosità ambientale, praticamente invisibile.

Huawei P9 Lite - I diffusori
Huawei P9 Lite – I diffusori

La fotocamera posteriore ha un sensore da 13 MP con flash led. Si tratta di fotocamera singola, ed è questo uno dei comparti in cui si registrano le differenze più importanti rispetto alla proposta ingegnerizzata con Leica, della doppia fotocamera di Huawei P9 e P9 plus. In questo caso il sensore sfruttato è di Sony e si tratta di IMX214. L’obiettivo ha apertura f 2.0 con focale di 27mm. (Continua)

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore