Huawei svela i nuovi smartphone P8 e P8 Max

MobilitySmartphone
Il nuovo smartphone Huawei P8
3 7 Non ci sono commenti

SLIDESHOW – Ipersottile, spesso meno di iPhone 6 e di Galaxy S6, il nuovo top di gamma di Huawei è realizzato con design unibody in alluminio, molto elegante. Caratteristiche e punti di forza di Huawei P8 e P8 Max

LONDRA – Per Huawei è qui e ora il momento di svelare i nuovi modelli di punta in un evento mondiale ad hoc, certamente studiato per impressionare i presenti (più di 500 persone tra giornalisti e clienti per la presentazione di due smartphone) ma sostenuto senza dubbio da annunci concreti e in parte anche davvero sorprendenti. Huawei svela i nuovi smartphone Huawei P8 e P8 Max. In verità per P8 Max, al momento, non è previsto alcun lancio europeo.

E’ chiaro in questo Daniele De Grandis Executive Director di Huawei in Italia, che spiega anche come una delle caratteristiche interessanti di Huawei P8 (la possibilità di utilizzarlo come dual sim) non sarà presente su nessun smartphone Huawei P8 venduto in Europa.

Questo per non scontentare soprattutto gli operatori. Fatto sta che quanto abbiamo visto ‘dal vivo’ qui a Londra, è già sufficiente per sostenere che Huawei P8, con il suo prezzo di 499 euro nella versione base sarà uno smartphone di riferimento. Siamo rimasti favorevolmente impressionati e per certi aspetti questo annuncio è davvero emblematico di quanta strada abbia percorso Huawei, e a che velocità, dall’esordio sul mercato a oggi (alcune tappe di questo percorso sono ben visibili proprio nel nostro slideshow).

Huawei P8 nei dettagli

Huawei P8 è uno smartphone con diagonale del display da 5.2 pollici (più ‘manabile’ di iPhone 6 Plus) con connettività 4G, Android Lollipop, ipersottile (è spesso appena 6,4 mm, meno dei 6,9 mm di Apple iPhone 6 e dei 6,8 mm di Samsung Galaxy S6). E’ molto elegante (è finita da un po’ in casa Huawei l’era per i cui i prodotti non convincevano su questo aspetto).

E’ realizzato con design unibody in alluminio, con un sistema di gestione delle risorse per cui è stato implementato una sorta di ‘firewall’ che controlla il consumo di apps: per utilizzarle meglio, senza “drenare” batteria. La batteria promette una più lunga autonomia: secondo Huawei dura 1,5 giorni in utilizzo normale e un giorno pieno (in caso di uso pesante).

Il chipset Kirin 930/935 promette un incremento del 100% delle prestazioni di grafica 3D. Si parla di un processore octa-core a 64-bit (4 a 2 GHz e 4 a 1,5 GHz), in grado di offrire un 20% di superiore efficienza energetica. Lo schermo da 5,2 pollici, presenta il 78.3% di rapporto screen-to-body: è un display FHD da 1080p, con risoluzione da 1920×1080 pixel (pari a 424ppi). Ma le novità sono davvero tante e tante di queste convincenti.

Huawei ha implementato una comoda funzionalità per catturare lo schermo e ‘rimodellare’ le immagini catturate con un doppio colpo della nocca delle dita. Divertente e utile. Ha lavorato molto sull’esperienza d’uso – per esempio è ora possibile ‘richiamare’ lo smartphone con un semplice comando vocale, risvegliarlo, e farsi segnalare dove si trova il device, proprio come si chiamerebbe ‘fufi’.

Su Huawei P8 inoltre è stata migliorata la ricezione del segnale con una doppia antenna, si è lavorato sulla riduzione del fruscio del vento, e in genere sull’usabilità del microfono per catturare la voce anche dalla distanza di due metri. Tra le tante caratteristiche importanti però, certo quelle dedicate al comparto creativo sono state particolarmente curate, proprio per coerenza con lo slogan “Ignite the Creativity”.

Il nuovo smartphone Huawei P8
Il nuovo smartphone Huawei P8 presentato dal Ceo di Huawei per il Consumer Richard Yu

Huawei P8, tutto al servizio della creatività

La fotocamera di Huawei P8 si distingue nettamente da quella di Samsung Galaxy S6 e anche da quella dell’iPhone 6 perché è perfettamente allineata al design, ma soprattutto Huawei ha rivoluzionato l’esperienza d’uso non solo a partire dal sensore da 13 Megapixel, ma con una serie di miglioramenti per quanto riguarda lo stabilizzatore, e la sua sensibilità. Non mancano soluzioni ad effetto come Silky Water (il mosso dell’acqua), come Sparkling Rain, per esaltare effetti di luce, come Light painting, incrementato Rgbw imaging (alta brillantezza, migliori colori), convincente la funzionalità Auto scene recognition, per scattare foto più belle. E con la modalità Director è possibile riprendere un video da quattro angolature, una è quella di Huawei P8, le altre sono quelle di altri 3 device, non necessariamente Huawei.

Huawei P8 ha uno schermo da 5,2 polllici
Huawei P8 ha uno schermo da 5,2 polllici

Per i globetrotter giramondo, il nuovo P8 ha lo Smart International dialer, per evitare di aggiungere ogni volta il prefisso internazionale ogni volta che si chiama dall’estero.

Il modello P8 riduce del 90% il rumore di fondo, grazie a HuaweiVoice+ per sentire meglio le conversazioni telefoniche. Per quanto riguarda i prezzi: il P8 da 16 GB (con 3 GB di Ram) costa 499 euro, mentre il modello da 64 GB costa 599 euro.

Huawei P8, solido ma dal design raffinato, è disponibile in quattro colori: Mystic Champagne (color crema), Titanium Grey (grigio), Prestige Gold (oro), Carbon Black (nero). Non solo, sono disponibili custodie e accessori tracui un’interessante back con tecnologia e-ink. Allora non manca nulla? Non proprio, per esempio si è rinunciato a qualsiasi sensore di riconoscimento biometrico per il login e comunque in Italia non si potrà sfruttare la tecnologia dual sim, come Huaaei stessa ha proposto con Ascend Mate 7 Gold Edition. Da oggi certamente, il brand Ascend passa comunque in secondo piano, nelle strategie Huawei, come ha affermato lo stesso De Grandis.

Huawei P8 Max

Huawei P8 Max con case matgnetico in pelle
Huawei P8 Max con case matgnetico in pelle

Se Huawei P8 è tanto, P8 Max è di più. Uno smartphone, dotato di schermo Ips Neo FHD da 6.88 pollici, con autonomia di 2.23 giorni (per uso normale, grazie alla batteria da 4300 mAh), con case magnetico in pelle, 3 GB di Ram, in questo caso non si ha a disposizione su nessun mercato la connettività dual sim, ma si guadagna lo schermo Corning Gorilla Glass 4, mentre in Huawei P8 si parla ancora di Corning Gorilla Glass 3. Per i prezzi, il modello di Huawei P8 Max, dove sarà disponibile (non in Italia certamente), a 32 GB costerà 549 euro, la versione da 64 GB, 649 euro.

Nello slideshow raccontiamo tutto l’evento, i dettagli, le specifiche, i confronti con le nostre immagini.

Huawei P8

Image 1 of 77

Huawei P8_0751.JPG