I consumabili "genuini" di Canon

Aziende

Canon lancia un nuovo marchio che certifica la qualità dei propri
prodotti consumabili.

“Canon Genuine”, questo il marchio che certifica d’ora in poi tamburi, cartucce e toner originali della multinazionale giapponese. L’idea nasce dall’esigenza di tutelare non solo il produttore, ma anche il cliente, specifica Giulio Dal Min, supply e service marketing manager di Canon Italia: “Il marchio di qualità non risolverà in maniera definitiva il problema dei falsi, ma certamente contribuirà a sensibilizzare i nostri clienti sull’importanza dell’utilizzo di materiale di consumo originale”. Secondo Dal Min, infatti, è vero che in commercio ci sono toner compatibili di discreta qualità, ma esistono anche molti falsi con prodotti che possono danneggiare seriamente le periferiche. Del Min ricorda inoltre che i contratti di garanzia valgono solamente se si usano consumabili originali e che in caso contrario tutte le spese sono a carico dell’utilizzatore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore