I conti bancari online a quota dieci milioni

Workspace

BancoPosta, Capitalia, Intesa Sanpaolo e UniCredit detengono quasi il 60% del
mercato dell’e-banking in Italia

I conti bancari online hanno superato la quota dei 10 milioni, di cui 3,4 milioni effettivamente usati. Lo riferisce Reuters. Dalla quattordicesima edizione del rapporto Kpmg Advisory, riferita al secondo semestre 2006, inoltre emerge che cresce il numero di persone che sfrutta l’e-banking I conti correnti online del sistema bancario italiano rappresentano il 27%. Ecco tutti i numeri dell’e-banking: 44 milioni di operazioni bancarie online; di questi, 15 milioni di pagamenti e bonifici, 8,6 milioni di ricariche di cellulari e carte pre-pagate, e 20 milioni di eseguiti di trading, pari al 26% circa dell’attività di intermediazione di Borsa Italiana. A detenere quasi il 60% del mercato dell’e-banking in Italia sono i seguenti istituti: BancoPosta, Capitalia, Intesa Sanpaolo e UniCredit.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore