I corsi gratuiti di Futuro@lFemminile alla quarta edizione

AziendeFormazioneManagementMarketing
Futuro@lFemminile: Alfabetizzazione IT gratuita per 300 donne a Milano

Futuro@lFemminile ritorna con i corsi gratuiti d’informatica per le donne milanesi, al via dal 4 al 21 dicembre. Nelle precedenti edizioni hanno partecipato più di mille donne

Con questi corsi – dice l’Assessore alle Politiche Sociali, Pierfrancesco Majorinodiamo la possibilità a cinquecento donne di imparare a usare i principali programmi utilizzati per lavorare migliorando la propria formazione. Un’occasione in più per chi è alla ricerca di un’occupazione e vuole o ha bisogno di qualche competenza in più o di migliorare quelle già acquisite da autodidatta. Tutto questo è possibile grazie al contributo di futuro@lfemminile e Microsoft Italia con cui l’Amministrazione comunale ha instaurato un rapporto di proficua collaborazione”. Tornano anche quest’anno i corsi gratuiti per le donne milanesi di Futuro@lFemminile, giunti alla quarta edizione. Si terranno a Milano al 4 al 21 dicembre presso il Centro di Formazione del Comune di Milano in via Tommaso Pini 1. Sono previste quattro ore di lezione per classe  di corso (Word, Excel o Internet). L’assegnazione dei corsi avverrà attraverso 35 associazioni, fondazioni e club al femminile. In passato hanno partecipato più di mille donne, interessate ad approfondire le proprie conoscenze informatiche e ad usare al meglio i principali programmi, dagli editor di testo e videoscrittura alla gestione dei fogli di calcolo, fino a navigare in Rete. I corsi gratuiti consentono di migliorare la propria formazione, per ottenere nuove opportunità anche nella ricerca di un lavoro. A questo puntano futuro@lfemminile – il Progetto di Responsabilità Sociale di Microsoft Italia con Asus e Cluster Reply –, e per merito dell’iniziativa donne@lcomputer promossa dall’Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della Salute.

Gli strumenti tecnologici offrono sempre più alle donne numerose opportunità per conciliare sfera privata, familiare e lavorativa: facilitano il superamento di barriere spazio-temporali e semplificano la gestione del proprio tempo, migliorando la qualità della vita e aiutando le donne a crescere professionalmente. Riteniamo quindi necessario che l’universo femminile abbia la possibilità di sviluppare conoscenze informatiche. L’iniziativa donne@lcomputer risponde a questa esigenza e ringraziamo il Comune di Milano che ha confermato il proprio impegno anche quest’anno, sottolineando sempre più l’importanza del progetto, e che ci permette di proseguire il nostro impegno a favore della formazione tecnologica delle donne, a partire dalle cittadine del capoluogo lombardo” ha concluso Roberta Cocco, Responsabile futuro@lfemminile e Direttore Responsabilità Sociale di Microsoft Italia.

Per iscriversi conviene chiamare la segreteria organizzativa al numero 02.43810228 oppure scrivere una e-mail a donnealcomputer2012@westland.it.

Vuoi partecipare alla ricerca NetMediaEurope: quali i processi di acquisto per l’IT? In palio c’è un elicottero AR Drone!

Futuro@lfemminile: I corsi d'informatica per donne milanesi @ shutterstock
Futuro@lfemminile: I corsi d’informatica per donne milanesi
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore