I dual core di Dell

Aziende

Presentati i nuovi server Dell PowerEdge 830 e 850 con tecnologia dual core, che migliorano in modo significativo le prestazioni del sistema informativo aziendale

Dell estende l’offerta di server per le imprese introducendo la tecnologia dual-core Intel in due nuovi modelli: PowerEdge 830 e PowerEdge 850. Entrambi offrono prestazioni e potenza di due unità di processore con socket singolo, garantendo affidabilità a chi deve sostenere richieste di lavoro pesanti. I sistemi offrono il doppio della memoria dei modelli precedenti, una scelta di tre differenti processori e funzionalità di gestione avanzate. PowerEdge 830 è un server in formato tower con socket singolo per gruppi di lavoro, uffici remoti e piccole aziende. E’ progettato per gestire le connesioni Web, gli accessi a Internet, la posta elettronica, il back-office, le applicazioni di produttività con prestazioni superiori del 62 per cento rispetto al precedente modello PowerEdge 800 grazie alla tecnologia dual-core.

PowerEdge 850 è un server rack a socket singolo in formato 1U (1,75 pollici) progettato per piccole aziende e centri dati. Ideale come server Web e di infrastruttura, utilizza le tecnologie di ultima generazione per offrire scalabilità e spazio per la futura crescita dell’azienda. Grazie alla tecnologia dual-core, offre il 79 per cento di prestazioni in più per le attività che richiedono un utilizzo intensivo del server e oltre il 26 per cento di prestazioni di Web server rispetto al predecessore PowerEdge 750.

Entrambi sono forniti di “OpenManage Suite”, che migliora la facilità d’uso, la sicurezza, e la possibilità di modificare e monitorare le attività. I due nuovi server Dell PowerEdge partono rispettivamente da un prezzo di 849 e 899 euro con Iva e trasporto esclusi e supportano i sistemi operativi Windows Server 2003, Red Hat e SuSE Linux.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore