I-Faber lancia lo User Experience Forum

FormazioneManagement
I-Faber lancia lo User Experience Forum
1 4 Non ci sono commenti

La prima edizione dello User Experience Forum è un’iniziativa di open-innovation, nata per ridisegnare la piattaforma di e-procurement di i-Faber. Al via il 23 aprile a Milano

La prima edizione dello User Experience Forum rappresenta un’iniziativa di co-innovation, nata per ridisegnare la piattaforma di e-procurement di i-Faber, in base alle reali esigenze della sua comunità. “Creatività, innovazione e collaborazione: sono questi i tre principi ispiratori del nostro User Experience Forum,” precisa Ludovica Lardera, Amministratore Delegato di i-Faber. “Questa iniziativa, in cui crediamo molto, è stata infatti ideata con l’obiettivo di dare vita ad un incubatore di idee per migliorare le funzionalità della nostra piattaforma di e-procurement, facendo leva sull’inventiva e sulle energie dei nostri clienti e sul know-how e le competenze che come i-Faber mettiamo a disposizione dei nostri clienti. Tale scambio ci dà l’opportunità di sviluppare una community in grado di alimentare il networking tra i buyer, funzionale alla condivisione di punti di vista ed esperienze e, al contempo, di approfondire la conoscenza dei reali bisogni dei nostri clienti.”

I-Faber lancia lo User Experience Forum
I-Faber lancia lo User Experience Forum

L’iniziativa di open-innovation, progettata in collaborazione con Life-Interaction e H-Farm, si terrà il prossimo 23 aprile dalle 9:30 alle 17:30 presso la UniCredit Tower a Milano. Obiettivo dell’iniziativa è quello di riunire la community di i-Faber per co-ideare e co-progettare nuove funzionalità e servizi per la piattaforma e-procurement del gruppo, puntando ad ottimizzarne ulteriormente l’esperienza di fruizione.

L’evento ha un format innovativo ed immersivo, si svolgerà come una maratona non-stop per coinvolgere diversi gruppi di lavoro, formati da clienti i-Faber e guidati da un team di esperti di procurement e innovation, ridisegnare in tempo reale l’interfaccia dei moduli della piattaforma tramite suggerimenti e proposte innovative, sviluppati a partire da necessità concrete ed esgenze quotidiane. Uno dei gruppi sarà orentato a ripensare la mission di ProcureNet, la prima piattaforma digitale online per professionisti del procurement lanciata da i-Faber nel 2012, con l’obiettivo di renderla ancora più intuitiva ed efficace.

Il Forum si snoderà in due momenti principali: durante la mattinata i diversi gruppi realizzeranno le proprie proposte, mentre nel pomeriggio ciascun gruppo presenterà i lavori davanti ad una giuria di esperti del settore, innovatori ed influencer della business community. La giura, composta da Ludovica Lardera, Amministratore Delegato di i-Faber, Carlo Alberto Carnevale Maffè(SdA Bocconi ), Paolo Catti (Politecnico di Milano), Daniele Marazzi (Politecnico di Milano), Gigi Beltrame (Business Community), Arcangelo Rociola (Startup Italia) e Maria Elena Zanini (MF), sarà infine chiamata a valutare le proposte più innovative emerse dalla giornata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore