I film di Fox sposano iTunes, Warner invece sceglie Amazon

AccessoriWorkspace

20th Century-Fox e Apple hanno trovato l’accordo per il noleggio online dei film, da vedere sull’iPod e Apple Tv. Warner invece va a braccetto con lo store Mp3 senza Drm di Amazon

Come Vnunet.it aveva anticipato un mese fa, 20th Century-Fox e Appl e hanno trovato l’accordo per il noleggio online dei film su iTunes.

Apple e 20th Century Fox distribuiranno online i film, in download da iTunes Store. Finora solo Walt Disney permetteva di scaricare film da iTunes. Ma adesso anche Rupert Murdoch ha rotto il fronte degli studios Hollywoodiani, che volevano intralciare la corsa di Apple nel mercato dei movie download. I film potranno essere visti anche su iPod. L’intesa era molto attesa soprattutto come volano per l’Apple Tv, uno dei rari flop della Mela di Cupertino delle ultime stagioni. Su Apple iTunes Fox renderà disponibili i titoli a catalogo e in uscita, più i Dvd protetti con il sistema anti pirateria Apple Flair Play. Apple ha avviato trattative anche con Paramount, Warner Bros e Sony Pictures Entertainment.

Nel frattempo Warner ha scelto Amazon: la major ha deciso di aggiungere il suo catalogo allo store Mp3 senza Drm di Amazon. Amazon ha già accordi con EMI e Universal. Lo rivela TechCrunch . Amazon vende le tracce musicali a un prezzo competitivo di 89 centesimi di dollaro, dieci in meno di Apple iTunes.

Inoltre Warner offrirà su Amazon, ma a prezzo diverso non ancora noto, anche special bundle come album con tracce in esclusiva.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore