I film più cari al mondo

AziendeMercati e Finanza

Bolletta record per utente che scaricava film on-line utilizzando il
cellulare come modem.

Non dev’essere stato facile per un trentenne di Bergamo scoprire che la bolletta del suo cellulare era arrivata a 50 mila euro in soli 19 giorni! Per mettere insieme una simile cifra l’utente aveva passato le notti a scaricare film, usando il telefonino come se fosse un modem Adsl. L’uomo era convinto che il contratto “Connect 600″ stipulato con Vodafone fosse davvero una soluzione ” tutto compreso”. In realtà, come quasi tutte le offerte di navigazione veloce da cellulare, una volta superato il limite fissato (in questo caso 600 MB a bimestre), la tariffa diventa a consumo con un costo per Kbyte, insostenibile per chi effettua operazioni di download in maniera continuativa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore