Onde a fusilli abbattono il costo del WiFi

Dispositivi mobiliMarketingMobilityNetworkWlan
WiFi a costi ridotti grazie a onde EM lanciate come attorno a un fusillo

Le onde elettromagnetiche, che si arrotolano e si attorcigliano a spirale lungo il proprio asse, come nei fusilli, sono alla base di una promettente ricerca per il WiFi. Per abbattere i costi wireless nell’era Mobile

Da un rinomato formato di pasta italiana, i fusilli, un team di ricerca dell‘università di Padova, in collaborazione con l’Istituto svedese Angstrom, ha scoperto che può arrivare la risposta per rinnovare il WiFi. Le onde elettromagnetiche, “avvolte” a spirale attorno a un asse come in un fusillo, possono essere “trasmesse con vortice“, moltiplicando i segnali all’infinito. Alla base della scoperta ci sono gli studi di Fabrizio Tamburini, 48enne ricercatore (precario) italiano. I risultati dello studio, che potrebbe  abbattere il costo del WiFi, sono stati pubblicati sul New Journal of Physics.

L’utilizzo di una singola frequenza terrebbe testa alla richiesta  (famelica) di banda da parte di smartphone, tablet e dispositivi wireless. Nell’era Mobile, una rivoluzione, insomma.

Gli studi potranno permettere di “moltiplicare per dieci” i canali trasmissivi di una singola frequenza. L’affollamento delle frequenze che fa tremare i polsi oggi alle Tlc, diventerebbe obsoleta, togliendo “paletti” a radio, WiFi, Tv e segnali ottici. Per il mercato, se il fattore moltiplicativo dele trasmissioni ottiche diventa 600, ci sarebbe un abbattimento dei costi. Le cifre a 7 zeri spese oggi per le frequenze digitali, si abbasserebbero vertiginosamente. Le onde elettromagnetiche inviate “attorcigliate in un vortice” come in un fusillo, aprono a nuovi inediti scenari. Per l’era Mobile, un sogno che si avvera ad occhi aperti.

WiFi a costi ridotti grazie a onde EM lanciate come attorno a un fusillo
WiFi a costi ridotti grazie a onde EM lanciate come attorno a un fusillo
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore