I Mac Intel inside non sono piaciuti a Steve Wozniak

Aziende

Il cofondatore della Mela non è felice del matrimonio di Apple con i chip Intel e per iPod propone uno spin off

C’è una nota stonata nelle recenti nozze tra Apple e Intel, e porta il nome e cognome di Steve Wozniak, il cofondatore della Mela. Pur avendo lasciato Apple nel lontano 1985, Wozniak ha ancora qualcosa da dire sulle sue ex creature Macintosh. Capisce la scelta di Intel sotto il profilo ingegneristico, ma non ne è contento: ha definito l’accordo come un consorzio con il “nemico”. Wozniak avrebbe preferito Motorola, anche se considera un buon lavoro quello di Intel. Ma per gli utenti Macintosh, è un salto non spiegabile con le scelte del passato. Inoltre non ha lesinato parole su iPod, definita una distrazione per Apple, per cui sarebbe necessario uno spin off in una compagnia separata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore