I Macbook Pro reinventano la tastiera con Touch Bar

LaptopMobility
I Macbook Pro reinventano la tastiera con Touch Bar
1 0 Non ci sono commenti

I Macbook Pro da 13 e 15 pollici introducono una barra touchscreen multi-funzione che si sfiora con un dito. La novità maggiore è la Touch Bar, un Retina display che sostituisce i tasti multi-funzione nella parte alta della tastiera, e che comprende anche il sensore Touch ID

I Macbook Pro da 13 e 15 pollici introducono la Touch Bar. Apple reinventa la tastiera con una barra multi-funzione touchscreen, ultra luminosa,  che si sfiora con un dito. Infatti, è come se un pezzo di iPad fosse sbarcato sui laptop di Apple, per visualizzare i controlli del Macbook – volume o luminosità dello schermo, ma soprattutto la Pausa o il Play per ascoltare musica -, i menù contestuali (che si modificano in base all’app principale, per usare a tutto schermo Mail o Safari), le apps di terze parti come Photoshop. Su Touch Bar funzionano anche i suggerimenti predittivi di QuickType. Altra importante novità è il lancio dei display 5K di Lg.

Touch Bar sui nuovi Macbook Pro
Touch Bar sui nuovi Macbook Pro

La Touch Bar dei nuovi MacBook Pro include anche il sensore Touch ID, lo scanner per le impronte digitali, per comprare online con Apple Pay, e soprattutto per semplificare l’acquisto di film e apps da iTunes.

apple_macbook_pro_touch_bar

I nuovi laptop hanno l’uscita jack da 3,5 mm e 4 porte Thunderbolt / USB-C. Il modello da 13 pollici, a partire da 1.499 dollari senza Touch Bar, ha due porte USB-C, monta un processore dual-core Intel Core i5 da 2.0GHz e 256GB SSD. Al prezzo di 1.799 dollari, si aggiungono: Touch Bar, due porte USB-C, un processore Core i5 da 2.9GHz; il top di gamma è il modello da 2.899 dollari con chip dual-core Core i7 da 3.3GHz, SSD da 1TB e 16GB di RAM.

apple_macbook-pro_touch_barTutti i modelli da 15 pollici includono la Touch Bar: si parte da 2.399 dollari con la versione con processore quad-core i7 da 2.6GHz, 16GB di RAM, SSD da 256GB, graphics card da 2GB AMD Radeon Pro 450. Il top di gamma è il modello da 4.299 dollari: un MacBook Pro con chip quad-core i7 da 2.9GHz, SSD per lo storage da 2TB, Radeon Pro 460 da 4GB e 16GB di RAM.

apple_macbook-pro_touch-bar

Spesso solo 14,9 millimetri, il modello da 13 pollici è il 17% più sottile e occupa il 23% di volume in meno rispetto alla generazione precedente: più leggero, pesa 200 grammi in meno per un totale di 1,36kg. Rimane in vendita il vecchio MacBook Air da 13 pollici, mentre l’Air da 11.6 pollici è sostituito dal MacBook Retina da 12 pollici.

I Macbook Pro reinventano la tastiera con Touch Bar
I Macbook Pro reinventano la tastiera con Touch Bar

Le quote di mercato di Apple nel mercato Pc sono scese dall’8.1% al 7.4% (fonte: Idc) e punta a riguadagnare market share con i nuovi modelli. L’11% del fatturato di Apple arriva dai computer, su 216 miliardi di dollari di ricavi annuali complessivi.

Infine, l’azienda di Cupertino ha annunciato una nuova app TV (si chiama semplicemente Tv) che funzionerà su Apple TV, iPhone ed iPad.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore