I megapixel non sono tutto

LaptopMobility

La prova di dodici fotocamere digitali compatte dimostra che a volte le macchine con sensori più piccoli tengono testa alle sorelle maggiori. Se alcuni produttori puntano sui nuovi Ccd da 6 e 7 megapixel, altri si affidano agli ormai consolidati 5 megapixel, ottenendo comunque ottimi risultati

Secondo uno studio recente, per il 60% degli acquirenti di fotocamere il numero di megapixel del sensore è l’elemento decisivo nella scelta del modello. Tuttavia chi dà importanza soltanto a questa caratteristica, talvolta resta deluso: la nostra prova comparativa ha infatti dimostrato che la risoluzione del sensore non è una garanzia di foto eccellenti. Senza buone lenti e un’efficace elaborazione del segnale, un potente Ccd può essere sprecato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore