I multifunzione di Canon, entry level ma avanzati

Stampanti e perifericheWorkspace

La gamma dei sistemi multifunzione Canon vanta oggi due apparecchi base con
prestazioni più avanzate.

Il vecchio modello LaserBase MF3110 viene sostituito da due nuovi apparecchi, che presentano caratteristiche tecniche e prestazioni migliori. Due sistemi, afferma Canon, per dare ai clienti una maggiore possibilità di scelta, in base alle singole esigenze. Il LaserBase MF3220 dispone di stampante, scanner e copiatrice, mentre il LaserBase MF3240 ha in più il fax con modem ad alta velocità Super G3, da 33.6 kbps. Rispetto al vecchio sistema, è stato rinnovato il pannello di controllo e lo schema colori per rendere l’utilizzo più semplice e intuitivo. La velocità operativa contraddistingue la nuova gamma, non solo al momento dell’accensione, con un tempo di riscaldamento inferiore agli 8 secondi, ma anche come esecuzione di stampe e copie. Venti le copie al minuto consentite dai due sistemi, con risoluzione di 1.200×600 dpi, e l’uscita del primo foglio dopo appena 11 secondi. Gli apparecchi si avvalgono di una cartuccia tutto compreso, che include toner, tamburo e unità di pulizia, riducendo così al minimo la manutenzione, e aumentando l’affidabilità del sistema. Sono garantite circa 2.500 pagine di stampa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore