I netbook quadruplicheranno in quattro anni

Workspace

Abi Research illustra il mercato dei mini-notebook: i netbook si attesteranno a 35 milioni di unità vendute nel 2009, raggiungendo i 139 milioni di pezzi entro il 2013

I netbook vanno a gonfie vele. Abi Research fotografa il mercato dei mini-notebook: quadruplicheranno in quattro anni. I netbook si attesteranno a 35 milioni di unità vendute nel 2009, raggiungendo i 139 milioni di pezzi entro il 2013.

I laptop bonsai (con schermo al massimo di 10 pollici e prezzo intorno ai 300 dollari) cresceranno in popolarità, anche grazie all’incapacità (ancora) di Mid (mobile Internet device) e smartphone di diventare veri computer tascabili. Fino a quando gli smartphone e i Mid non sapranno mantenere le promesse di essere Pc da taschino, sarà il momento d’oro dei netbook. Abi Research, invece, concede agli smartphone l’onore di aver saputo mostrare ai netbook la via per il Web mobile.

Anche per i netbook, comunque, ci sono ancora tanti margini di miglioramento: spesso sono stati riportati indietro, a causa di limiti nelle funzionalità. Il punto forte dei netbook sono email e navigazione Web. Secondo Biz360 , i netbook sono classificati con un 40% di soddisfazione inferiore ai notebook tradizionali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore