I notebook trainano il mercato Pc europeo

Workspace

Secondo Gartner nel primo trimestre le vendite di Pc in Europa hanno totalizzato 15.2 milioni di unità e l’incremento è stato del 14,1%

In Europa, secondo i dati di Gartner, il m ercato Pc ha chiuso il primo trimestre registrando vendite per 15.2 milioni di unità, con una crescita del 14,1%.

Anche se il mercato Pc non è immune da un rallentamento, sulla scia dell’economia mondiale, per ora continua a mettere a segno una forte crescita, anche grazie al cambio euro-dollaro e al declino dei prezzi. L’incremento del segmento mobile è stato vertiginoso, del 40% in Gran Bretagna, contro l’11.2% del mercato Pc: i notebook venduti sono stati nel Regno Unito il 60 per cento delle vendite totali di Pc e il 70 per cento del mercato Pc consumer.

In Francia Asus ha fatto il suo ingresso nella Top Five dei primi cinque vendor. In Germania la domanda è cauta, ma invece è in salute l’investimento Business.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore