I pagamenti via cellulare su larga scala dal 2012

NetworkProvider e servizi Internet

Tra qualche anno per i piccoli pagamenti basterà avvicinare il telefonino ai lettori wireless grazie alla tecnologia Near Field Communication

I pagamenti via cellulare si diffonderanno dal 2012, secondo le società di ricerca Strategy Analytics e ABI Research.

Tra qualche anno saranno comuni i micropagamenti tramite tecnologia Nfc (Near Field Communication): si tratta di piccoli pagamenti dal cellulare semplicemente avvicinando il telefonino a lettori wireless.

Ma la diffusione su larga scala avverrà tra circa 4 anni, quando un quinto dei cellulari venduti ne sarà equipaggiato.

Nokia ha lanciato finora quattro modelli con tecnologia Nfc: il modello 6212 Classic. I micropagamenti hanno un futuro nei trasporti, per pagare biglietti

di autobus e metro, ma anche parcheggi eccetera. Secondo Nokia gli sms si sono diffusi quando li permettevano il 30% dei telefoni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore