I percorsi di formazione e certificazione di Genesys

FormazioneManagement

La filiale indipendente di Alcatel propone ai propri business partner il Genesys Partner Certification Program, il nuovo programma di certificazione che vede nella formazione un aspetto importante per aiutare i rivenditori a soddisfare sempre meglio le esigenze dei clienti.

Genesys Telecommunications Laboratories, filiale indipendente di Alcatel, ha presentato un nuovo programma di certificazione per rivenditori, sviluppatori e system integrator con l’obiettivo di garantire la qualità delle implementazioni e la soddisfazione dei clienti nell’utilizzo della suite di software per contact center Genesys. Il Genesys Partner Certification Program completa gli attuali programmi per i partner InterActs e InterWorks certificando le capacità necessarie per un’implementazione di successo, tra cui formazione tecnica, laboratorio, esperienze sul campo, servizi professionali e processi di supporto. Il programma è pensato per Var, sviluppatori di applicazioni e system integrator che dispongono di risorse, expertise e infrastrutture di supporto dedicate alla piattaforma Genesys. I partner che soddisfano questi requisiti e superano il processo di valutazione otterranno il marchio Gold Certified in particolari aree di prodotto. La certificazione Genesys Gold Partner è disponibile per tutti gli attuali livelli di partnership: Premier, Strategic e Global. Il programma prevede che un partner possa certificarsi sull’intera suite di prodotti Genesys – Inbound Voice, Outbound, Multimedia, Workforce Management e Genesys Voice Platform (GVP) – oppure soddisfare un numero di requisiti inferiore e quindi limitare la propria certificazione alla sola GVP. “Il programma Genesys Gold Certified Partner Program certifica tutte le capacità necessarie per un’implementazione di successo e completa l’attuale certificazione disponibile attraverso la Genesys University”, dichiara Karl Holzthum, Senior Vice President Worldwide Channel & Alliances per Genesys. “La certificazione dei partner va oltre le qualificazioni individuali e copre altre capacità tecniche quali sistemi di laboratorio, implementazioni e successi, servizi professionali e infrastruttura di supporto. La certificazione Gold si riferisce a un’intera azienda, non ai singoli dipendenti”. Per qualificarsi per la certificazione Gold, un partner deve disporre di un certo numero di implementazioni realizzate negli ultimi due anni, avere un laboratorio completo per tutti i prodotti Genesys certificati e supportati e personale formato su di essi. Deve aver dimostrato la conformità a metodologie e practice di servizi professionali e possedere infrastruttura, personale e competenze di supporto. I partner certificati Gold dovranno distinguersi per la loro expertise e il loro impegno qualificandosi per l’utilizzo del logo Genesys-approved e ottenendo visibilità e branding nella directory dei partner Genesys. Avranno anche vantaggi in termini di marketing e disporranno di strumenti tecnici e servizi di abilitazione appositi. Sarà necessario ricertificarsi ogni due anni per mantenere lo status di partner certificato Gold e dovranno essere soddisfatti gli stessi processi e requisiti in ogni periodo. “Genesys in Europa lavora quasi esclusivamente tramite partner”, spiega Agostino Bertoldi, Vice President Sud Europa di Genesys: “L’obiettivo è di disporre di partner certificati, con una vera e propria abilitazione per consolidare l’integrazione tra i nostri prodotti e altre applicazioni. La formazione, all’interno dei programmi di certificazione è un elemento molto strategico. La Genesys University propone corsi su diverse tipologie di prodotti, su come interpretare il business in rapporto alla tecnologia. La formazione è, tuttavia, finalizzata alle competenze dei partner, ai prodotti che effettivamente rientrano nella loro offerta. I corsi sono organizzati, di solito, presso i training center di Genesys presenti nelle sedi europee (il training center italiano si trova a Milano) o anche presso le sedi dei nostri clienti. Quando il numero di persone da formare in una stessa azienda è elevato si ricorre a questa modalità”. Tra le novità che la Genesys University rende disponibili nel 2006 rientra il corso Genesys Enterprise Telephony Software Installation and Configuration, un percorso formativo di 5 giorni, tre dedicati alla struttura della soluzione e due agli aspetti specifici di installazione e di configurazione. I corsi tecnici proposti da Genesys, a pagamento e diretti alla certificazione, propongono approfondimenti teorici e momenti finalizzati all’acquisizione di competenze pratiche; per questo la presenza in aula è importante. Accanto a questi training, tuttavia, Genesys realizza anche Webinar via Rete; si tratta di approfondimenti volti ad aggiornare i rivenditori sulle principali novità. Per dare ai propri partner competenze nell’area business, Genesys propone anche seminari gratuiti per approfondire aspetti di tipo commerciale. “I corsi di formazione sono un punto di forza per il canale”, dice Bertoldi. “Conoscere i prodotti Genesys e le loro possibilità di integrazione con quanto è usato nell’azienda cliente è indispensabile per implementare al meglio soluzioni di contact center”. Per maggiori informazioni sulle certificazioni e sulle iniziative di formazione si consiglia di visitare il sito: www.genesyslab.com o di inviare una e-mail all’indirizzo training. italy@genesyslab.co.uk .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore