I prezzi Usa del BlackBerry Tour: a scaffale dal 12 luglio

Mobility

Verizon ha svelato listino, tariffe e dettagli del prossimo BlackBerry: il nuovo smartphone di Rim è dedicato a chi viaggia per lavoro

Chissà se lo vorrà anche il Presidente Usa Obama il prossimo BlackBerry Tour, destinato agli amanti dell’e-mail mobile in viaggio per il mondo.

Gli utenti Usa del BlackBerry Tour potranno usare negli States le reti CDMA di Verizon, mentre fuori dagli Usa usufruiranno delle reti EDGE/GPRS/GSM.

Ecco uno sguardo ai prezzi americani: il Blackberry Tour sarà in vendita dal 12 luglio a 199 dollari, con contratto biennale.

Il nuovo modello, tra il Curve (multimedialità spinta con media player e fotocamera) e il BlackBerry Bold. Si chiama Tour perchè è dedicato agli utenti business all’estero, che intendono accedere a servizi dati e vocali al di fuori del proprio paese.

E’ touchscreen, ma ha una tastiera Qwerty. Come per ogni blackberry, la punta di diamante è la forte integrazione con l’e-mail Push aziendale e il calendario, di Lotus Notes e Microsoft Exchange.

Punto dolente: non ha il WiFi. Ma è dotato del Gps. E’ corredato di fotocamera da 3.2 Megapixel e si connette con Rim App World, l’anti App store di Rim.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore