I primi cento giorni di Vista

Sistemi OperativiWorkspace

Tutti i numeri sui prodotti disponibili per il nuovo Windows

Microsoft fa il punto sui primi cento giorni di Vista. Mary Jo Foley ha riportato le cifre sul suo blog: 1.9 milioni di dispositivi sono certificati per lavorare con Vista, in crescita dal 1.5 milione del 30 gennaio (data del lancio consumer); per Microsoft Vista supporta il 96 percento dei dispositivi; Microsoft sta comunque lavorando alacremente per fornire la compatibilità per i restanti; 48 applicazioni consumer su 50 adesso funzionano con Vista, Microsoft perònon conta Adobe Creative Suite che non ha in progetto una versione compatibile con Vista; cinque dei top five antivirus ora girano su Vista; si stanno risolvendo anche i famosi problemi con i driver Nvidia (i driver Nvidia 8800, ancora in beta, funzionano finalmente bene). Aspettando Windows Hardware Engineering Conference (WinHEC), Microsoft ha smentito date per il rilascio del Service Pack 1.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore