A D9 i progetti di Hp per WebOs

Dispositivi mobiliManagementMarketingMobilitySistemi OperativiWorkspace

Hp sta per lanciare il tablet TouchPad e due smartphone con WebOs. Ma sono in arrivo anche stampanti WebOs e perfino computer con Windows e WebOs preinstallato

Hp rilascerà ogni anno più di 100 milioni di dispositivi (tablet, smartphone, stampanti, computer eccetera) equipaggiati con la piattaforma WebOS, frutto dell’acquisizione da 1,2 miliardi di dollari di Palm. Hp darà il codice in licenza per creare un grande mercato per gli sviluppatori.

Il Ceo di Hp, Léo Apotheker, sul palco di D9 (All Things Digital conference), ha spiegato che Hp, primo vendor al mondo di computer, sta per immettere sul mercato una vasta gamma di device WebOS già quest’anno, a partire dal tablet TouchPad e da due smartphone. Ma sono in arrivo anche stampanti WebOs e perfino computer con Windows e WebOs preinstallato.

HP sta cercando di dare in licenza WebOS a produttori di terze-parti per ampliare il raggio del sistema operativo. Hp spiega che WebOS è al centro della sua strategia ed è pronto per il prime time.

Hp ha l’obiettivo di creare un device pronto per il cloud e abbastanza “smart” per riconoscere ciò che l’utente sta facendo. Dovrebbe essere in grado di passare dall’ambiente professionale (office) all’ambiente intrattenimento (personal), adattandovisi di volta in volta.

WebOs 2.1 su Hp TouchPad
WebOs 2.1 su Hp TouchPad
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore