I progressi del grid computing

Aziende

I risultati di una ricerca commissionata da Oracle evidenzia come cresca, soprattutto nelle aziende tecnologicamente all’avanguardia, la
consapevolezza dei vantaggi offerti dagli ambienti di grid computing

Le aziende sono consapevoli dei vantaggi del grid computing? Quali progressi sono stati compiuti nell’adozione di questa tecnologia? Oracle, che del grid computing ha fatto la sua focalizzazione, ha lanciato l’iniziativa Grid Index per definire un quadro preciso dell’atteggiamento e dei progressi compiuti dal mercato europeo sulla strada dell’adozione, da parte delle aziende, delle tecnologie di grid computing. La ricerca condotta da Quocirca evidenzia chiare similitudini tra gli schemi di adozione del grid computing e quelli di Internet. Come avvenuto per la Rete, infatti, si osserva una correlazione tra la comprensione della tecnologia e l’apprezzamento dei suoi vantaggi e l’impegno profuso dalle rispettive aziende a favore dell’adozione del grid. Lo studio ha rilevato l’esistenza di un non trascurabile gruppo di imprese leader che stanno già iniziando a sfruttare commercialmente i vantaggi assicurati dal grid computing, alimentandone la diffusione in Europa. In particolare la ricerca evidenzia come le aziende con un giro d’affari elevato, ed elevato numero di dipendenti, abbiano una maggiore propensione all’utilizzo di tecnologie grid. Inoltre, il ivello di commitment in piani d’investimento e attività per l’introduzione delle tecnologie grid nella strategia It complessiva è circa 8 volte superiore nel caso di aziende leader in ambito tecnologico. L’impegno nell’adozione del grid è più elevato tra le aziende operanti nei settori retail, utility e dei servizi finanziari, aspetto questo che non sorprende, considerate le forti pressioni cui sono sottoposte le infrastrutture It in questi settori. Benelux, Francia, Germania e Regno Unito sono i Paesi che vantano un impegno nei confronti delle tecnologie grid superiore alla media europea. Commentando i risultati della ricerca, Sergio Giacoletto, Executive Vice President Emea di Oracle Corporation, ha dichiarato: “È incoraggiante vedere come, già dalle prime battute, molti Cio europei siano consci dei vantaggi offerti dalle tecnologie grid e in alcuni casi stiano già beneficiando di un Roi tangibile. Le informazioni emerse dalla ricerca Oracle Grid Index devono far riflettere altri Cio, affinché non si lascino sfuggire questa imperdibile opportunità”. “Oracle – prosegue Giacoletto – è attivamente impegnata nel grid computing perché è fermamente convinta dei molteplici vantaggi che questa tecnologia è in grado di assicurare ai propri clienti, e i risultati ottenuti dalle aziende leader in ambito tecnologico lo confermano. Nel mercato globale odierno, in cui l’It svolge un ruolo fondamentale per il successo commerciale delle imprese, sono le realtà tecnologicamente più innovative e lungimiranti a trovarsi in vantaggio sulla concorrenza. Oracle – conclude Giacoletto – ritiene quindi che il grid computing, come Internet in passato, offra ai propri clienti un’enorme opportunità per superare i concorrenti”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore