I ricconi del Web

Network

Nessun italiano tra i più ricchi della Rete

The Independent ha stilato una classifica dei personaggi che hanno fatto fortuna con Internet. Molti hanno poco più di trent’anni e sono già imprenditori di successo, come Chad Hurley e Steve Chen che hanno ventotto anni e dopo aver venduto il loro YouTube a Google hanno un patrimonio intorno ai 500 milioni di euro a testa. Google stesso è poi di proprietà di due giovani, Larry Page e Sergey Brin, che sono in cima alla classifica con venti miliardi di euro in due. Anche gli autori di Skype sono in classifica: Niklas Zennstrom, svedese, e il danese Janus Friis hanno accumulato ciascuno un miliardo di euro grazie alle loro intense attività di successo, da Kazaa al famoso software di telefonia. Nessun italiano è invece in classifica, il che la dice lunga sulla quantità di strada che dobbiamo ancora fare in questo campo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore