I risultati di Citrix

Aziende

La società annuncia i risultati relativi al primo trimestre dell’esercizio 2005 terminato il 31 marzo 2005.

Nel primo trimestre dell’esercizio 2005 Citrix ha totalizzato un fatturato di 202 milioni di dollari, il 25% in più rispetto ai 161 milioni registrati nel primo trimestre dell’esercizio 2004. L’utile netto del primo trimestre 2005 è stato pari a 39 milioni di dollari o 0,22 dollari per azione diluita, contro i 9,3 milioni o 0,05 dollari per azione diluita del primo trimestre 2004. L’utile netto rettificato del primo trimestre 2005 è aumentato del 28% toccando 42 milioni di dollari, o 0,24 dollari per azione diluita, contro i 33 milioni, o 0,19 dollari per azione diluita, dello stesso periodo dell’esercizio precedente. L’utile netto della prima frazione 2005 è stato rettificato ad escludere gli effetti dell’ammortamento di beni immateriali e dei compensi differiti di natura azionaria, mentre l’utile netto del primo trimestre 2004 era stato rettificato ad escludere gli effetti dell’ammortamento di beni immateriali, dello storno di costi differiti per l’emissione di debito e dello storno di costi di ricerca e sviluppo in corso. Per l’esercizio 2005 la società si attende un utile netto compreso tra 840 e 855 milioni di dollari, un utile GAAP per azione diluita compreso tra 0,94 e 0,99 dollari e un utile rettificato per azione diluita compreso tra 1,02 e 1,07 dollari. L’utile rettificato per azione diluita esclude gli effetti dell’ammortamento dei beni immateriali e dei compensi differiti di natura azionaria.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore