I russi di Dst investono in Facebook

Aziende

Il sito di social network ha accettato i 200 milioni di dollari da parte di Digital Sky Technologies per l’1,96% di Facebook

I russi di Digital Sky Technologies investono 200 milioni di dollari in Facebook. Dopo l’investimento di Mi crosoft di 240 milioni di dollari di un anno e mezzo fa (che valutava Facebook a 15 miliardi di dollari), oggi i russi si aggiudicano l’1,96% di Facebook, valutando il sito di social network “solo” 10 miliardi di dollari , pur avendo 200 milioni di utenti.

Gli sconquassi finanziari a cavallo tra fine 2008 e il 2009 sono costati cari anche al Web 2.0.

Il Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, ha accettato l’investimento russo, ma DST di Mail.ru non sedierà nel board di Facebook. E promette che il sito farà profitti dall’anno prossimo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore