I server Itanium portano Hp contro Oracle in tribunale

AziendeMarketing

Mentre Hp e Oracle patteggiano sul “caso Mark Hurd”, Hp fa causa a Oracle che, da partner, negli ultimi otto mesi è diventato concorrente nel “caso Itanium”. Il dietro le quinte nella sfida fra Hp e Oracle. Intanto Hp riorganizza

Hp e Oracle sono sempre più ai ferri corti. Da quando Hp licenziò il suo ex Ceo, Mark Hurd, assunto in tempi record dalla rivale Oracle, è palpabile l’attrito fra il primo vendor di Pc al mondo, Hp, e il colosso dei database, Oracle. A dividere Oracle e Hp non è però solo il destino di Mark Hurd, ex Ceo di Hp, ma anche il destino di Itanium. Mentre Hp e Oracle patteggiano sul “caso Mark Hurd”, Hp fa causa a Oracle che, da partner, negli ultimi otto mesi è diventato un “antagonista” che ha rotto contratti. La causa è stata depositata a San José e riguarda il fatto che Oracle non supporterà più il software database su server Hp su chip Itanium.

Da quando Oracle ha acquisito Sun, vuole usare tutte le tattiche per portare i clienti ddei propri database a utilizzare l’hardware di Oracle, frutto appunto dell’acquisizione di Sun. Hp invece vuole difendere una profittevole gamma di server basati su Itanium. Se i clienti di Oracle saranno obbligati ad abbandonare i server Itanium, dovrebbero acquistare nuove licenze database. Intel, in quanto vendor dei chip in questione, ha detto che continua a supportare Itanium: sia processori che le piattaforme che li supportano.

Il caso Hurd è invece in via di patteggiamento. Mark Hurd è diventato co-presidente di Oracle. Hp all’inizio temeva che Hurd potesse svelare segreti ad Oracle, che come vediamo è ormai non più solo partner, ma in rotta di collisione con Hp stessa. In base al patteggiamento Hurd rinuncerà ai 30 milioni di dollari che Hp gli aveva dato nel “severance package”. Hurd inoltre avrà l’obbligo del segreto in merito alle informazioni confidenziali su Hp.

Intanto c’è aria di riorganizzazione in casa Hp.

Intel Itanium nella bufera
Intel Itanium nella bufera: Hp porta Oracle in tribunale
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore