I siti devono essere accessibili

NetworkProvider e servizi Internet

Progetto CABI Campagna per lAccessibilità delle Biblioteche in rete

Secondo quanto riporta la circolare 3/2001 del 13 marzo, firmata dal Ministro per la Funzione Pubblica Bassanini, che contiene le linee guida per lorganizzazione, lusabilit e laccessibilit dei siti web delle PA, per quanto concerne laccessibilit I siti devono essere accessibili. Essi devono essere progettati in modo da garantire la loro consultazione anche da parte di individui affetti da disabilit fisiche o sensoriali, o condizionati dalluso di strumenti con prestazioni limitate o da condizioni ambientali sfavorevoli. E continua lesclusione causata da barriere di comunicazione risulta particolarmente grave. Ogni sforzo deve essere fatto perch i siti Web dellamministrazione pubblica siano accessibili. In questo senso, la Biblioteca Nazionale Marciana, con il Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, Direzione Generale per i Beni Librari e le Istituzioni culturali, ha avviato la Campagna per lAccessibilit delle Biblioteche in rete. Per quanto finora disattese le circolari ministeriali, con questa campagna si intende sensibilizzare il settore, cercando nel contempo di fornire indicazioni, strumenti e suggerimenti tecnici per arrivare pi vicini alla popolazione pi debole – dicono gli organizzatori. La Campagna supportata da una serie di Istituti e varie organizzazioni, bibliotecarie e non, ed organi di stampa che faranno sentire la loro voce sul territorio nazionale. Un discreto circuito di siti che trattano di accessibilit potranno inoltre fornire validi supporti tecnici. Ladesione alla Campagna semplice e pu essere immediata, non essendo ritenuto necessario subito avere un sito gi accessibile. Importante appoggiare liniziativa e cominciare a fare i primi passi per adeguarsi. E importante infatti che nellambito bibliotecario si cominci seriamente e praticamente a discuterne. Sul sito della Biblioteca ci sono sezioni dedicate dove possibile trovare interventi di voci autorevoli sul problema, un elenco di siti e mailing-list dedicate allargomento, le fonti, cio le indicazioni del W3C, circolari, e i documenti normativi; inoltre lelenco di biblioteche, enti e siti interessati che hanno aderito alla Campagna.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore